cerca su belcastroweb

 

BELCASTROWEB-MAIL

 

Seguici su

     

Diteci le parole Belcastresi che ormai usano solo i pi¨ anziani che purtroppo sono destinate a scomparire

(Da un'idea di Aquino Gemelli).

 

TUTTE LE PAROLE ANTICHE DIVISE IN ORDINE ALFABETICO CON ETIMOLOGIA LUOGHI E LOCUZIONI

(A cura di Luca Rizzo)

 

Prima di mandarmi parole nuove leggete quelle giÓ inviate perchŔ me ne arrivano un sacco giÓ scritte. grazie

DI LA TUA


Mbudajjiu: tappo.
Pino Poerio, 07 mag 2022, 17.01

Mpudda: Papula, piccola abrasione della pelle.
Pino Poerio, 13/04/2019

Pizzulatina: beccata (sostantivo).
Lattarrune: sostanza lattiginosa di alcune piante
Annappare: camminare con buona lena in saluta
Spannizzatu: (riflessivo): deterso, chiaro (riferito al cielo).
Pino Poerio 27 ott 2018, 21.05
 

Scindune: rudere, casa molto vecchia, abbandonata, preferibilmente col tetto rotto e le pareti pericolanti.

Týriu: malattia

Giovanni Gemelli 21 set 2018, 21:33


Custruttu (maiu e cacciare nu custruttu): togliermi una curiositÓ.
Lino Gemelli 21 set 2018, 21:33

Garrune o carcagnu: tallone
Franco Sacco 21 set 2018, 21:33


culinuattula: pipistrello
Aquino Gemelli 21 set 2018, 10:56

 

Iusu: sotto, basso

Susu: sopra, alto     

ammuzzu (allĺammuzzu): a cottimo, prendo tutto quel che trovo.

StanÓta: pentolone

pitýnga: piccola trottola

Aquino Gemelli e Tony Sacco.


Manza/u: mansueta/o
Incicimurratu: col naso intasato
Pino Poerio 15 settembre 2018, 14.53

Azza: porzione di un filo di qualsiasi genere.
Ammarrunata-u/ammarrunare: con la lama che non taglia/rendere inservibile una lama
Pino Poerio, 23 lug 2018, 17:55

Ciurdu/a: stupido/a , ritardato/a mentale

Cil˙aticu/a: ritardato mentale, stupido, delirante.
Stuppa: stoppa , ma anche furbizia.
Attessßre: aizzare.

Pudduliare: nevischiare

Vambacedda: bava tipica delle lumache ma anche riferita agli umani.

Pino Poerio, 19 marzo 2018 14:15

 

Nzorvare: (riflessivo) : allappare la bocca.

Scangiare: scambiare.
Scambiare: scolorire

Strijtta/u: stretta/o: in altro senso,  avara,/o.

Pino Poerio, 3 ottobre 2017

 

Scattu/i: dispetto/i

Scattiare: fare i dispetti

Pino Poerio, 3 settembre 2017

 

Srappa: affila rasoi in cuoio;
Cuta: pietra  a forma ellittica per pestare  il sale;
Struncaturu: sega con due manici che si adopera in due;
Vi-vÝ: ora ora;
Mo-mˇ: adesso;
Vide-vi: guarda di.....,  stai attento .
Sciguledda: scivolo o l'atto  di scivolare,  volgarmente anche atto sessuale. 

Nt˛ntera/o: molto vecchia/o

Pino Poerio, 25 agosto 2017

 

Nghjivilire: arrabbiarsi

Pino Poerio, 23 giugno 2017 19:21

 

Vampalune: che parla a vanvera. che si vanta o millanta.

Mastucuagniu: qualcosa da sgranocchiare, da masticare.

Pino Poerio, 05/06/2017 09:02

 

Caccaviare: ribollire, soffrire nel fuoco o, come invettiva, all'inferno.

Pino Poerio, 31 marzo 2017 01:03

 

Rasa: lato strada , costa..a rasa rasa..camminare lato strada,  costeggiare..
ara rasa: di fianco
Ripunire :sedimentare 

Ciampuniare :calpestare con vigore.

jungire: unire, congiungere  

Mprascuniare:sporcare a casaccio,  addizionare  o mischiare a casaccio.

Scacchijare:sganciare.

Pino Poerio, 15 febbraio 2017 17:40

 

Scampitare: evitare

Mantaciune: mansueto, bonaccione.

Pino Poerio, 29 gennaio 2017 13:45

 

Apprýassu: dopo, al seguito (dal francesce aprŔs)
Cupýadhu: arnia (dal greco antico kupselŔ)
SciasciÓre: muoversi, sbrigarsi (derivazione onomatopeica o storpiatura del provenzale depechŔr)
Strhippignu: familiaritÓ, stirpe (dal latino stirpis genus)
Týbbia: sbronza (forse dal greco tup˛s: colpo, botta)
AmmattulÓre: ingozzarsi
Paparina: papavero (il solo pistillo) (dal greco paparo¨na)
Visci¨attula: bettola

Luca Rizzo, Parma 29 giugno 2016 22:43

 

Limusciare: toccare contaminando

Mpiculato: appiccicoso

Palette de spaddi: scapole

Cuocule e l'uacchji: orbite oculari

Ammappare: coprire

Iscii ccÓ: alt, comando per l'asino

Mpajare: posizionare i gioghi alle bestie

Usci v˛: alt, comando per i buoi

FÓ ca fai: fai finta di fare

Pino poerio, Pandino 24 aprile 2016 21.37

 

 

Mpamare: diffamare.
Mpamu: infame.
Mulu: mulo;se si parla di umani: figlio illegittimo 
Cruangiu : figlio illegittimo.

Pino Poerio, pandino 20 marzo 2016 20:13

 

Nticchjia: un po'

Nzumbratu: soporoso, stordito.

Pino Poerio, pandino 19 marzo 2016 12.13

 

Scanzaturu: deviazione (stradale)

Accurciaturu: scorciatoia

Animulu: arcolaio

Gucceria: macelleria

GucciÓru: macellaio

Cannualu da gamba: tibia

Jiancu: fianco

Jinuacchju: ginocchio

vacante: vuoto; se Ŕ riferimento  anatomico vuol dire spazio interscapolare

Vurviattu: mento

Lumbiaddji: lobi (orecchi)

Pino Poerio, pandino 11 marzo 2016 14.22

 

 

Lascu: allentato, a maglie larghe, leggero, comodo

vambacedda: rivestimento di colore bianco all'esterno della chiocciola, tipico delle lumache in letargo.

Vava: bava

Limusciare: contaminare toccando, assaggiando o odorando.

Pino Poerio, pandino 7 marzo 2016 17:52

 

Votare: non solo significato di apporre il voto; far dirigere, indirizzare verso( votare e gaddine o e piacure).

Mentuvare: parlare o sparlare di qualcuno.

P¨pita: upupa.

Posta: chiodo usato per far aderire il ferro alle unghie dei cavalli, asini, muliů

Pustiari. Postino

Pino Poerio, pandino 17 febbraio 2016 11:50

 

sbanare: perdere la filettatura, riferito a viti metalliche  o ad oggetti con filettatura

Sbaniare: dire cose assurde, essere allucinati o fuori di testa.

Pino Poerio, pandino 25 novembre  2015 19.00

 

Siattu: base, un pochino..
Ngaddijcatu: molto sporco, di uno sporco resistente, incrostato.
Mbruscinare (anche riflessivo): rotolare,  venire a contatto , sporcarsi casualmente o per sollazzo con polvere, sabbia, erba, ecc...

pinopoerio  pandino 9 novembre 2015 14:32

 

Stagghjare: dividere
Cavagghjune: govone

Pettinissa: mobiletto con specchiera

(N)Ugnidda: un pochino

Rappu: grappolo

Berverata: adorata,  imbestialita

pinopoerio  pandino 12 agosto 2015 23:03

 

scurinare: tagliare la cima (riferito ad alberi)

savurre: ciotoli, sassi.

culazza: parte posteriore di un mezzo di trasporto

Scrozzare o scruzzare: tagliare i capelli o tagliare,levare la testa o la cima.

mpingiarusu: appiccicaticcio.
mpingire: attaccare, appiccicare.

bumbulune: recipiente in creta.

pinopoerio pandino 15 luglio 2015 17:09

 

Mastrjgi: moine se riferito a persone adulte, capricci de riferii a bambini.

Cumpritezza/e: gentilezza/e.

Ruvazzi: tipico arrossamento  a scacchiera delle gambe, provocato dallo stare troppo vicino al fuoco.
Scardu: pettegolezzo, diffamazione.
Scarduliari(M)- Scardulera(F): colui/colei che ama il pettegolezzo

Cannarozza/e(plur)-cannaruazzu(sing): gola (indica insieme faringe, laringe, corde vocali).
Cýalu da vucca: palato.

Abbunnare: non solo ingozzarsi ma anche operazione per far assorbire dell'acqua  lasciando a bagno in  acqua abbondante ( abbunnare na vutte/a: lasciare a bagno una botte).

SponzÓtu ( verbo: sponzare): materiale (legno, cartone ecc)che si Ŕ disfatto perchÚ ha assorbito dell'acqua o altro liquido.

pino poerio, pandino 20 giugno 2015 09:21

 

Cocciare : raccogliere olive non viste durante la raccolta

Rita Bevilacqua  Lecco 08/06/2015

 

Gafiu: porticato

aquino gemelli genova 28 aprile 2015 21:07

 

spissýdde: scintille;
mbestinu: animalesco se riferito a persone; selvatico se riferito a vegetali.
juaxjula: fiammella.
juxjaluaru: soffietto,mantice  per soffiare sul fuoco.
picatiare: essere con le mani in pasta senza combinare un granchŔ...vale per qualsiasi attivitÓ...
scrudile: dicasi per legume che non si cuoce facilmente..
jundare: vale in molti contesti...dare una mano, mettersi in gioco, accettare/prendere qualcosa..

pino poerio pandino 28 aprile 2015 00:00

 

scuzzurupe: quando la spiga del grano maturo si sbriciola,si sminuzza,si frantuma.
Giuseppe Gemelli Lecco 9 aprile 2015 18:33

 

Ammuzzu  o ammuzzuni: a caso...

Pino Poerio  pandino 17 febbraio 2015 19:28

 

Vacile : bacinella

Roberto Lupia 10 febbraio 2015 06:20

 

Fattizza: fatta in casa, fatta a mano o anche ruvido/a.

pino poerio pandino 9 febbraio 2015 19:29

 

ventare: scoprire;
ndurcare: abituarsi (soprattutto alle cose buone)

pino poerio pandino 4 febbraio 2015 20:43

 

Ammirare: due significati, quello proprio del termine oppure mirare con mirino...

pino poerio pandino 14 ottobre 2014 18:10

 

Arrimugghjiare o arrumugghjiare: raggomitolare, oppure, a seconda del contesto, ingarbugliare o cucire malamente. Sost: arrumuggjiatu.

Scilu: desiderio, voglia, nostalgia per una persona o un luogo.

pino poerio pandino 20 settembre 2014 12:52

 

lisciuattu: goloso.

pino poerio pandino 16 maggio 2014 16:42

 

A herriata: l'inferriata

Pino Coco Milan 16 maggio 2014 13:27

 

spampinÓtu: senza foglie.

pino poerio pandino 02 maggio 2014 18:09

 

Susticusu: superbo.
Cuccuvedda o cuccuviattula: civetta.

Ciciuliare: sparlare di qualcuno o parlare sottovoce per non farsi sentire.
Contra: abrasione, screpolatura della pelle.
chjcare: piegare.
VasciÓre: abbassare.
NcarreddÓre: incastrare uno dietro l'altro.
Songhiare: picchiare.
ApperticÓre: arrampicarsi.
Pýartica: qualcosa da usare  per arrampicarsi

pino poerio pandino 03 luglio 2012 19:02

 

Catarinedda: maggiolino.
Papuzzana o papuzza: insetto infestante le piante.
Calamind˛: imbambolato, ebete.

pino poerio pandino 29 giugno 2012 12:25

 

Ntroppare: infoltire nel caso di capelli; radicare bene se trattasi di piante; anche metaforico nel senso di stazionare troppo..

pino poerio pandino 14 maggio 2012 18:55

 

PURCILE: grotta per maiali ma anche forma di dermatite da contatto.

pino poerio pandino 08 maggio 2012 09:17

 

Chiancatu: soppalco

mosca maurizio 16 aprile 2012 00:17

 

Chiumpire: provocare in modo pacato ma costante

Carmine, genova 19/03/2012

 

NNOCCA: Fiocco.

Aquino Gemelli-Genova 11 febbraio 2012 10:59

 

Piriviriaddi: voglia irrefrenabile o i 5 minuti....

PINOPOERIO PANDINO 15 gennaio 2012 13:40

 

sciaru: liscio.dicasi dei capelli(sciari cioŔ lisci).
zonga: pezzo di legno piccolo ma massiccio..

pino poerio pandino 15 novembre 2011 09:50

 

stagghijare: separare
nchjmare: piegare o imbastire se si tratta di prendere misure sartoriali.

pino poerio pandino 06 ottobre 2011 09:30

 

vý: c'Ŕ mancato poco; a malapena;

Aquino Gemelli-Genova 19 giugno 2011 19:27

 

mbasione: ansia.
naschitisa: superba.

pino poerio pandino 26 aprile 2011 14:44

 

MpŔsate: comincia ad avviarti.....

Pino poerio  31 dicembre 2010 23:31

 

lastracu:pavimento
Mariola:tasca intern
a della giacca o giubbotto ecc

Aquino Gemelli-Genova 22 ottobre 2010 18:19

 

Onturedda:  poco fa.
Arribbare:appoggiare o sdraiarsi per fare un riposino

VignÓnu: pianerottolo
pino poerio pandino 13/08/2010 13.35
 

Singaliare: tenere d'occhio un qualcosa

Aquino Gemelli-Genova 13 luglio 2010 20.02

 

sciÓgru:spreco.
sciagrune: sprecone.

pino poerio pandino 29 giugno 2010 15.55

 

oje ad'uattu:tra una settimana esatta!

Aquino Gemelli-Genova 15 maggio 2010 08.39

 

s'arrimiscare(riflessivo):essere svelti, fare le cose di buona lena.
mingra: noia,fastidio, capricci( di bimbi).

pino poerio 24, 2009 2:20 pm

 

CIUCULIARE = fare il solletico
SCARPIETTO = ciabatta estiva 
antonietta mistico da torre del greco 23/10/2009 10.01

 

Putiga: negozio.
Scungualatu: Nella ricerca di qualcosa che non ha un uguale, un doppione.. oppure che non si Ŕ potuto incontrare ad un appuntamento...ne simu scungualati: non ci siamo visti,incontrati...

pino poerio pandino 22/10/2009 9.22

 

ncui¨tu: pressato    
Aquino Gemelli-Genova 29/08/2009 9.22

 

AttÓle: apposta per...per far si che...
pino poerio pandino 24/08/2009 16.15

 

munziaddu: mucchio disordinato
ammunzeddare: ammucchiare disordinatamente
penduliare: far pendere, lasciare a penzoloni qualcosa o qualcuno o sporgersi troppo

pino poerio pandino 16/07/2009 17.10 

 

MBULICATINA: Caos

Antonio Poerio  Roma 30 aprile 2009 20.43

 

C˛rchja: buccia.
ScuorchjulÓre: sbucciare.
AmmentÓre:
letteralmete aggiungere o anche dire bugie.
Ammentat¨ru: qualcosa che si aggiunge a qualcosa che si ha giÓ e che non basta oppure una persona che dice bugie.
Pizzicare: dare pizzicotti oppure sorprendere qualcuno a fare qualcosa..( si ti cc'Ŕ pizzicu ti cc'Ŕ lassu: se ti becco lý, ti lascio secco lý ...).
Rafaniaddu:letteralmente rapanello oppure niente, qualcosa di poco valore( te d¨gnu n¨ rafanýaddu..cioŔ ti d˛ niente..).
NzumbrÓtu: intontito.
Ricogghjatýzzu: messo insieme alla meno peggio.
Sciumýantu:fumera prodotta artificiosamente oppure inalazioni come aerosol

pino poerio pandino 26 aprile 2009 21.04

 

SCIUNDIRE:Sciogliere

Antonio Poerio  Roma 12/04/2009 21.55

 

CIANGIULUNE:Piagnucoloso

Antonio Poerio  Roma 08/04/2009 22.37

 

imbicheria:persona dispersa

gangariedu:mandibola

ferruccio valmadrera 2 aprile 2009 22.04

 

CACARUNE:Persona con poco coraggio

Antonio Poerio  Roma 30 marzo 2009 14.03

 

Scirinenti: buoni, ben lievitati, ottimi.

Carmine, genova 30/04/2009 11.30

 

SPIZZULIARE: consumare a piccole dosi
 Antonio Poerio  Roma
29 marzo 2009 14.20

 

RÓstu: olfatto.
Grispa: chiappa.
Varare:far crollare.
Ncosci: a cavalcioni sulla schiena.
Umbruliata: crepuscolo.
Sdillittare:slittare.

pino poerio pandino 26 marzo 2009 22.22

 

IAMUNINDE NINDAIAMU: Andiamocene
VAVATTINDE: Vattene

Antonio Poerio  Roma 19 marzo 2009 18.53

 

AMMULARE-AMMULAMU: Arrotare coltelli, forbici ecc..

Antonio Poerio  Roma 24 gennaio 2009 10.58

 

SURRENAMA - CUGINA

AMELIA  -GENOVA 23 gennaio 2009 12.43

 

Sdrumeru l'ossa: ti spacco le ossa!

ELIA ALESSANDRO 20 gennaio 2009 11.54

 

SCIUMIENTU, HUMERA: Molto fumo scaturito dal camino ecc..

Antonio Poerio Roma 12/01/2009 9.50

 

Strudire: consumare, logorare.
culacchjiu: fondo o base di bottiglia recipiente.
sculatina: residuo,rimanenza sul fondo di recipiente.

pino poerio pandino 8 gennaio 2009 19.13

 

MBRASCUNIE: mangiare disordinatamente
STRUMBO: trottola
CAVUCI: calci

Salvatore Poerio Genova 27/12/2008 16.31

 

mpocare o mpucare: riscaldare, surriscaldare

pino poerio pandino 24/12/2008 13.45

 

AMPRARE I PANNI: stendere il bucato
IAMU: andiamo

Antonio Poerio Roma 02/12/2008 12.16

 

V˛ta: volta (di un arco). Si intende tutto ci˛ che pu˛ riparare dalla pioggia o da altro ma statico..volta, grondaia,grotta,ecc.

pino poerio pandino 01/12/2008 14.27

 

RAGATU /PURTATU: portare. "chi mai ragatu/chi mai purtatu)
PURTAMU: portiamo

Antonio Poerio Roma 01/12/2008 13.22

 

Sbarrare: steso significato che in italiano, ma anche tracimare o perdita di acqua da un tubo; mŔ sbarrata l'acqua e nu tubu.....

pino poerio pandino 30 novembre 2008 19.16

 

SBERZE: fuoriesce

Antonio Poerio Roma 27/11/2008 18.42

 

C¨acciu: letteralmente brufolo, ma anche singolo chicco di qualcosa: nu c¨acciu e uva (un acino d'uva, nu c¨acciu d'aliva (un'oliva) ecc..
Mýarcu: cicatrice, segnatura.
NtilupÓre: mangiare molto.

pino poerio pandino 26 novembre 2008 15.34

 

AZE: alza
ANNETTARE: potare
CATUJEDA: stanza sotterrata

Antonio Poerio Roma 23 novembre 2008 17.58

 

Nivera: bufera di neve, nevicata.
PittÓre: dipingere.
Pit¨su: malocchio.

pino poerio pandino 21/11/2008 17.40

 

ABBOTE A PORTA
(Socchiudi la porta)

Antonio Perio Roma 18/11/2008 21.53

 

Ncinagghja: inguine.
Scýlu: voglia, desiderio.
pino poerio pandino 18/11/2008 14.44

 

A PIOMBA: IL MANGIARE!

SCILATIEDI:pasta fatta in casa molto simile gli spaghetti!
ciculiare: muoversi, non stare mai fermo

ELIA ALESSANDRO TORINO

 

CURTAGGHIA: sterco di animale
CAGGIA: gabbia
CANIGGHIA: crusca

Antonio Poerio Roma 17/11/2008 10.12

 

surice¨arvu: talpa.
¨arvu: cieco.
s¨rice: topo.
Suricicchju: topolino.

pino poerio pandino 16 novembre 2008 20.02

 

MUCATU MBALUSU: frutto con la presenza del verme, non buono, rovinato
VOMBERA: vomero
AMMUCCIARE: nascondere

Antonio Poerio  Roma 10/11/2008 22.01

 

t¨ppu: acconciatura dei capelli, toupŔ.
ngÓgghja: fessura, piccola apertura.
mpundÓre: affondare, andar gi¨ nella melma.
parÓlissa:parÓlisi.
mpýarnu: inferno.
appizzutÓtu: appuntito.
appizzutÓre: forgiare a forma di punta.
Papariare: fare nieta, perdere tempo.
TrichiÓre:attendere, far passare del tempo in attesa di...
Arrivulare: buttare via, lanciare via..
Ŕ arrivulatu...:Ŕ schizzato via, si Ŕ sganciato schizzando via..

pinopoerio pandino 09/11/2008 20.19

 

MARGIU: terreno non coltivato
VIETTU: bastone
CIPIA: vasca

Antonio Poerio Roma 02/11/2008 13.14

 

ngÓrgiata/u:incastrata/o.
mpiddÓtu: impantanato,incollato.

pino poerio pandino 01/11/2008 18.30

 

APPOIATU: appoggiato
ARRUOZZULARE: cadere, fare capitomboli

Antonio Poerio Roma 17 ottobre 2008 10.11

 

Bocchisutta: a testa in gi¨ oppure sottosopra...
E tracu: (posizione)per o di traverso.

pinopoerio-pandino 11/10/2008 19.04

 

saccurasa: grosso ago con il quale si trapuntavano i materassi

pino poerio pandino 10 ottobre 2008 21.29

 

Na cula: molto bagnato

Allurdatu: sporco

Antonio Poerio Roma 28/09/2008 11.45

 

AMMARRUNARE: rovinare qualcosa di affilato, coltello, ascia ecc
SCANTARE: mettere paura
MARPIUNE: persona furba

CARVUNCHIU: neo molto grosso e scuro

Antonio poerio Roma 29/07/2008 21.46

 

sbacantare: svuotare.
vucata: bucato.
arrizicare:rischiare.

pino poerio 28/07/2008 21.00

 

Arrancare: saltare

Antonio poerio Roma 23/07/2008 13.32

 

pedÓle: normale significato se riferito a bicicleta; se riferito ad ortaggio, albero ecc : gambo.
cupÓre: scavare.

pino poerio pandino 22 luglio 2008 0.08

 

HILICI: felce

Antonio poerio Roma 12 luglio 2008 21.05

 

piscÓtu:che non Ŕ cresciuto; Ŕ rimastu piscÓtu: Ŕ rimasto piccolo,nano...
piscÓre: pescare nel senso di prendere pesci oppure trovare, cogliere in flagrante....t'aju piscatu: t'ho beccato...

pino poerio 6 luglio 2008 20.54

 

pustariaddu: dicasi di frutto o verdura fuori stagione, che dÓ frutto in ritardo...metaforicamente anche di altre cose.

pino poerio 5 luglio 2008 22.29

 

Ncignare: iniziare

Aquino Gemelli-Genova 03/07/2008 22.39

 

CUVATUSU: uovo andato a male con il pulcino dentro
PURICINU: pulcino

Antonio Poerio Roma 28 giugno 2008 21.22

 

sgravare: partorire.
Scunzare( s'Ŕ scunzata): ha abortito....
Sc¨pulu: scopino.

pino poerio 27/06/2008 13.18

 

ARRAGGIARE: arrabbiare

Antonio Poerio Roma 19/06/2008 14.15

 

iettÓre: letteralmente buttare; in senso metaforico...abortire.
Ammentat¨ru: aggiunta... di un pezzo di filo o di altra cosa per poter raggiungere uno scopo( lavorativo).

pino poerio pandino 18 giugno 2008 20.19

 

HUTTULIARE: importunare il prossimo

Antonio Poerio Roma 17 giugno 2008 23.58

 

pirune: pezzo di legno o di altro materiale per fare un buco a terra.
chiantaturu: arnese per fare dei buchi e piantare
mpacchiÓre: urtare, fare un incidente.. anche in senso metaforico...vide pe nn˛mmu Ó mpacchi...attento a non combinare danni....

pino poerio 8 giugno 2008 21.58

 

SPAGNARE: avere paura

Antonio Poerio  Roma

17 maggio 2008 21.13

 

Empitu:Calore

Aquino Gemelli-Genova 16/05/2008 20.44

 

PINNULARU: ciglia

Antonio Poerio Roma 16/04/2008 13.22

 

HURGULU: razzo
PARI NU HURGULO: sei velocissimo... da razzo
Antonio Poerio Roma 11/04/2008 11.11

 

Ammentare: aggiungere.

Carmine, genova 11/04/2008 8.47

 

MBRIGARE: litigare

Antonio Poerio Roma 10/04/2008 16.50

 

Cannaruteda: formichina

Carmine, genova 10/04/2008 8.52

 

RESCA: Lisca, spina di pesce

Antonio P. Roma 09/04/2008 20.01

 

Scrima: tipo di pettinatura.

Aquino Gemelli-Genova 08/04/2008 17.33

 

ACCUNZARE: accomodare situazioni, oggetti

Antonio P. Roma 07/04/2008 12.00

 

mbuddÓre: tappare, chiudere un buco.
alare: sbadigliare.
trichiare: temporeggiare.

pino poerio 02/04/2008 19.03

ammappare: (pi¨ significati)...nascondere, coprire, schiacciare sedendosi sopra.
sbŔrza: piegatura delle coperte quando si va a letto
ncapunÓre: intestardirsi
na iuncata: un fascio ( di qualcosa)

lordýa: sporco.
l¨ta. sporco.
Sivu: grasso, unto.
nzivare: ingrassare, ungere.
u te cole: non fÓ per te ( forma affermativa)
U te cole?: non ti piace? non ti va a genio?( forma interrogativa

pino poerio 20/03/2008 21.40

 

Abbunnare: rimanere in gola

Carmine, genova 21/03/2008

 

Appunte: Aspetta

Carmine, genova 13/03/2008 9.11

 

CRIDENZA: credito non ho soldi pago dopo...  oppure parte di un mobile dove si mettevano cianfrusaglie

Antonio Poerio Roma 16/02/2008 19.39

 

'ntilirettata: parete divisoria

Luca Rizzo, Crotone 16/02/2008 15.59

 

COPANATE: Botte che si ricevono

Antonio Poerio Roma 15/02/2008 20.35

 

annoccÓre: fare un fiocco.
spilare:sfilare o sfilacciare.

pino poerio15/02/2008 10.40

 

ABUSCARE: Procurare, guadagnare qualche ceffone oppure la giornata
Antonio Poerio Roma 07/02/2008 10.06

 

ngaddÓta:incastrata.

pino poerio 06/02/2008 21.32

 

MBUTTARE: Spingere
MPILARE: infilare il filo nella cruna (CROZZA)dell'ago
Antonio Poerio Roma 06/02/2008 9.34

 

schicciulýe: stÓ piovigginando.
puddulýe: stÓ nevischiando.
scigulente:ben levigato, che scivola o  che fa scivolare.
cupÓre: scavare.
feddiÓre: fare a fette
pino poerio 05/02/2008 22.09

 

PILUCCA: sbornia
APPRETTARE: infastidire

Antonio Poerio Roma 04/02/2008 14.35

 

mpucire: infilare o mettere dentro con forza, spingendo..

pino poerio 03/02/2008 13.30

 

PIPITA: persona che parla  tanto
PREJARE: rallegrarsi

Antonio Poerio Roma 29/01/2008 21.40

 

rÓccatu: sputo.
ncriscienza: poca voglia, svogliatezza.
rÓgani: rumori polmonari, tosse con catarro..

pino poerio 29/01/2008 12.53

 

NACA: culla

Antonio Poerio  Roma 26/01/2008 12.32

 

N¨azzulu: seme, nocciolo.
ZÓddari:letteralmente la cacca delle capre, ma anche dispregiativo di capelli incolti.
Cardune: cardo.
AmmuddÓre: mettere in ammollo.
Pr˛ijere : porgere.
mpilluccata/u: agghindata,ben vestita, truccata.
Quazi, quazuni: pantaloni.

Gangariaddi: Intendesi parte del viso intorno alla bocca, mento , mandibola.
Mussu: muso.
BojiulÓru: doppio mento.
friss¨ra: padella.
v¨cca: bocca.
BÓit: parola probabilmente derivante dall'inglese(?): ruberia, colpo.
PINO POERIO 25/01/2008 20.39

 

LANGURU: persona preoccupata...lamento
CIPRU: cipria
BAGAGGHIU: scemo.......bagaglio

Antonio Poerio Roma 22/01/2008 19.29

 

StuiÓre: pulire( con un pannno,fazzoletto,strofinaccio).
ArribeddÓre:mettere in disordine, in subbuglio (in generale); oppure se riferito a persone andare a dirgliene quattro...
PizzuliÓtu:letteralmente significa beccato (da un pennuto); scalfito, rovinato...
StricÓre: strofinare o strusciare.
Fadedda: la parte della camicia o altro indumento intimo che si infila nei pantaloni...Týani a fadedda e fora..:hai qualcosa che fuoriesce al di fuori dai pantaloni ( a livello della cintura).

pino poerio 20/01/2008 12.56

 

NDUCCU: Persona facilmente raggirabile

Antonio Poerio Roma 18 Jan 2008 11:19

 

ZiricÓre: provocare il solletico.
AggrancÓtu:: retratto, che non pu˛ stendere bene gli arti.
GrÓncu: granchio( animale) oppure anchilosi temporanea con formicolio di un arto.

scurr¨te: terminate, finite.
pÓppici: i residui della carta bruciata o di altri materiali a base di cellulosa.
Morga: residuo  dell'olio.
Sugna: grasso di derivazione  animale.
Pampina: foglia.
Spampinatu/a: senza foglie.

pino poerio 17/01/2008 17.32

 

TRUZZAMU o STRUSCIAMU: brindiamo.

Antonio Poerio Roma 15/01/2008 10.16

 

Sbulicare o spulicare: sfogliare ( libro).

Appagnare: spaventarsi, tipico delle bestie.
cavarcatura: intendesi cavallo, asino o mulo.

pino poerio 11/01/2008 16.22

 

terminazzu: piccolo monticello
vittorio lecco 10/01/2008 23.26

 

ACCIUNCARE: storpiare, ferire. T'acciuncu e gambe: ti rompo le gambe-

Antonio Poerio Roma 10/01/2008 21.46

 

ngriddÓre: fare la pipý  o colpire con il getto mentre la si fÓ.

irciare: portare gli animali per farli accoppiare
senza chi te irci(per gli uomini) : non ti eccitare...

pino poerio 09/01/2008 18.14

 

CATARRATTU: botola
CATERVA: moltitudine
QUAZIATTI: calzini

Antonio Poerio Roma 07/01/2008 18.52

 

ventuliare: ventilare il grano
abbentate: fermarsi per riposarsi
cancedjata: recinto/cancello

Natale Saporito- Belcastro 03/01/2008 12.12

 

ncialare: guardare
ndurcare: prendere l'abitudine( alle cose buone).

pino poerio 22/12/2007 19.15

 

ARRICCHIARE: origliare

Antonio Poerio Roma 19/12/2007 14.04

 

Addijre: scegliere.

pino poerio 17/12/2007 17.42

 

TRANGUNIARE:ingoiare voracemente
VERMITURI: lumache
Antonio Poerio  Roma 17/12/2007 13.58

 

stranggujjiare: strozzarsi

mballapajja: Metafora per indicare chi mangiare tantissimo. In realtÓ Ŕ una pressa ad alta densitÓ, usata per il fieno

F.lli Paradiso belcatro 15/12/2007 16.33

 

MURRA: un gran numero di persone, animali

Antonio Poerio Roma 11/12/2007 18.46

 

BABBALUCCU: rimbambito, fesso.

Antonio Poerio Roma 03/12/2007 19.27

 

Assicutare: rincorrere, minacciare

Carmine, genova 03/12/2007 8.24

 

ACQUA CIACIANA: Bevanda non buona
MBU
LICARE: ingarbugliare o avvolgere, dipende dal discorso.

Antonio Poerio Roma 29/11/2007 15.26

 

Scrima: riga dei capelli

carmine, Genova 29/11/2007 11.17

 

ALIARE: sbadigliare

Antonio C Poerio  Roma 20/11/2007 14.01

 

Curýna: sommitÓ, cima ( degli alberi).
ýjermitu: linguaggio non comprensibile.
ngaddicÓtu: molto sporco.
Riminare: mescolare.

pino poerio 20/11/2007 11.18

 

BumbÓru: dice cose non vere..frottole

Antonio C  Poerio  Roma 16/11/2007 19.48

 

abbunnÓtu: bolo mal deglutito che quasi ingozza....oppure gonfiato,dilatato perchŔ ha assorbito acqua...

ci¨atu/ci˛ta:stupido/stupida.
sc¨arnu:vergogna.

pino poerio 15/11/2007 6.41

 

HAUCE: falce
BIVIARI: vasca grande con acqua dove si facevano bere... anche i CIUCCI

Antonio C. Poerio  Roma 07/11/2007 9.18

 

ruvazzu/i:arrossamento delle gambe dovuto ad eccessivo calore (troppa vicinanza al fuoco).
Tididdu/i:ascella/e
Purrazzu. pianta nella quale si avvolgevano le ricotte fresche per trasportarle.
Ielandr¨ne: vagabondo, con poca voglia di fare.
Jumicýtu/a:che parla poco.
Capadýrtu: verso l'alto, nelle zone verso la montagna.
Ŕ pendýnu: verso il basso , in discesa,nelle zone verso il mare.

pino  poerio 06/11/2007 14.55

 

chjýmare: imbastire.
Cuzzare: spezzare
GacciÓre:tagliare con l'ascia
spernunzare:disperdere( per terra, nell'aria o in senso figurato).

pino poerio 06/11/2007 12.32

 

Spulicareda: fagiolini un p˛ secchi

Carmine, genova 06/11/2007 8.16

 

CarcÓra:un pozzatto dove si impastava e preparava la calce.
ChiantunŔra: posto dove si facevano crescere le piantina di alberi in genere per poi essere trapiantate.
Vurvýnu: semenzaio per piantine da verdura

Scarfare e quadiare: riscaldare
ricogliatizza: arrangiata
rimýru: nenia, pi¨ volgarmente lagna..

pino poerio 05/11/2007 21.33

 

JETTAMU ARU TUACCU: facciamo la conta
SUCARE: succhiare

Carmine Antonio Poerio Roma 05/11/2007 19.29

 

CIAPALIARE: toccare, tastare...
A CIAPALUNI:a tastoni, ad occhi chiusi...
VENTUMARE: nominare,parlare di...
SCAPILARE:smettere di lavorare.
FRAGHE:abbondanza,durante la raccolta delle olive i punti dove ce ne sono di pi¨ per terra...
LASCA:larga, distanziata...
ALLASCARE: allargare, distanziare...
PORGHICEDA:piantina ancora gracile..
PORGA: piantina ben cresciuta...

pino poerio 31/10/2007 17.39

 

SQUADATA: lessa
VIERTULA: Bisaccia

Antonio Poerio Roma 27/09/2007 18.17

 

tartýegnu: dolce "virtuale" promesso al bambino/a. Questa parola merita una spiegazione pi¨ approfondita. Quando un genitore Ŕ affaccendato, non potendo dare retta al bambino/a, gli dice di andare dalla nonna e farsi dare un p˛ di tartýegnu, una specie di parola d'ordine per dire alla nonna di trattenerlo.

Carmine, genova 26/09/2007 9.27

 

CROMATINA:lucido per le scarpe

Antonio Poerio  Roma 25/09/2007 20.00

 

cunduta: condita

na iascata: una cascata, tanta

antonio, milano 21/09/2007 11.33

 

PANARU: Cesto, raccoglitore per le ulive e  altro

Antonio POERIO Roma 09/09/2007 20.27

 

dýastru: abile, capace.
Mind'aju fattu n¨ pizzulune...: mi sono molto meravigliato, sono rimasto stupito...

pino poerio 31/08/2007 19.45

 

DaqquantÓ:da tanto tempo

Aquino G.Genova 31/08/2007 17.59

 

HERMALU: fermalo

Antonio Poerio Roma 15/07/2007 23.20

 

cuccuveda: gufo
bojularu: mento
prisuttu: prosciutto
jirite: dita
unjie: unghie
cuviarchiu: coperchio
borziceda: borsetta
nasche: narici
vesta: vestito
dentera: dentiera
pinnulu: pastiglia
me gire u mundo: avere mal di testa
capidi: capelli
pisciaturu: vaso da notte
purice: pulce
surice: topo
lanceda: anfora
pittimusciu: lento,mollo
pusidi: piselli
ciamale: stupido,stolto
stentine: budelle
chiccaru: lattina
nuccio da genova 02/07/2007 23.38

 

catinazzu: lucchetto

luigi genova 02/07/2007 20.05

 

tavarca: spalliera del letto

antonio poerio ischia 13/06/2007 0.15

 

ntrijfilare: indovinare o far passare in mezzo abilmente...

pino poerio pandino 07/06/2007 21.33

 

SCALUNE: gradino

Antonio  Roma 21/05/2007 20.20

 

'Ngalipatu: saper fare bene le cose.

Carmine, genova 21/05/2007 10.43

 

TIZZUNE: pezzo di legno bruciaccato

SPURPARE L'UASSU;(mangiare la carne lasciando la parte dell'osso pulito)

Antonio Poerio Roma 15/05/2007 20.30

 

'mparrettati:  maccheroni fatti in casa
iungi: giunco (che serve per fare i maccheroni ('mparrettati)
ciýuzu: albero di gelso
agunu: agnellone
iusu (o jusu): di sotto

Rufus domenica 13 maggio 2007 23.18

 

SCANTARE: Impaurire

Antonio C  Poerio   Roma mercoledý 9 maggio 2007 22.55

 

CALISCINDE: Chiusura di una porta
MBARDARE A CAVARCATURA: Mettere il basto per la soma
MUZZETTA: piccolo involucro in iuta per dare la biada ai cavalli
ATTURRATURU: oggetto per tostare orzo o caffŔ
VATTEPURTUNE: Battente di una porta
MAPPINA: Strofinaccio o schiaffo
SCERARMACU: Muro di pietre a secco per sostenere terreni scoscesi
SPURTUNE: Grosso contenitore in vimini per conservare cereali o frumento
CANNIZZU: Contenitore composto di canne dove si conservava il pane

Raffaele Mazza,Sesto San Giovanni lunedý 7 maggio 2007 22.42

 

scoppare: arrivare improvvisamente

pino poerio domenica 6 maggio 2007 21.07

 

mmpile u spitu pe e' sazizze

vittorio lecco sabato 5 maggio 2007 21.09

 

Hai fattu na mala pilatura: hai una brutta cera....
Sc¨arpuru: pezzettino di legno
pino poerio

 

MINZAPORTA: Piccola porta d'ingresso

Raffaele Mazza,Sesto San Giovanni giovedý 26 aprile 2007 19.58

 

AMMASUNARE: Ammucchiare

Carmine  Antonio Poerio Roma giovedý 12 aprile 2007 19.00

 

culimattuli: dispetti.

pinopoerio 03 Apr 2007 12:41

 

CINNARA: cenere

Antonio Carmine Poerio  Roma 06/03/2007 14.35

 

ncugliunare: insistere

marco cristiano, belcastro 06/03/2007 12.16

 

QUATRARA/O: ragazza/o

Carmine Antonio Poerio  Roma 03/03/2007 19.13

 

NGALIAZZA: Fessura.

Aquino G.-Genova 02/03/2007 20.25

 

HOCULARU: focolaio, camino

Sara Poerio Matelica 01/03/2007 19.56

 

FRESSURA: padella
PIGNATA: Recipiente di coccio per cuocere soprattutto legumi

Carmine Antonio Poerio Roma 27/02/2007 20.48

 

v¨ddu: parte pi¨ profonda del letto di un fiume dove poter fare il bagno

pino poerio pandino 25/02/2007 11.56

 

VACILE: recipiente rotondo smaltato, serviva per lavarsi

Antonio Poerio  Roma 22/02/2007 19.36

 

Sgramare:urlare x dolore!
Scagliatu:attivista di partito politico(comunale)

Aquino G.-Genova 21/02/2007 18.00

 

CHI MALE E "GANGHE": che dolore ai "molari"

Antonio Poerio  Roma 19/02/2007 19.22

 

GUMBULUNE: recipiente di coccio con manici

ANNACIZZATU: Inacidito

Antonio Poerio  Roma 10/02/2007 17.22

 

appizzare: sprecare

carmine, genova 10/02/2007

 

Mpracidisciute: marcite

Carmine, genova 10/02/2007

 

Nchiatrare: gelare.
Assambarate: bagnatissime, cariche d'acqua.

Riccardo Folino-Genova 09/02/2007 17.45

 

Catanannu: bisnonno.
Deda: Antica diavolina x accendere il fuoco-

Aquino G.Genova 09/02/2007 17.37

 

COME VA? "RUOCCIULIU": cosý... cosý!

Antonio Poerio  Roma 30/01/2007 21.37

 

NTRUNATU: stordito
IASCU: fiasco

Antonio Poerio Roma 18/01/2007 16.07

 

ALLURDATU: sporcato
RUVACI: grossi cesti

Antonio Poerio 52 Roma 11/01/2007 19.03

 

Mbuvina: Casino,disordine.
Addunare: Accorgersi,dare un'occhiata.
Ogghialura: oliera,orzaiolo.
Pisera: luogo dove si ''batteva''il frumento, fare confusione.
Signale: starnuto.

Aquino G.Genova 10/01/2007 18.06

 

RUGA: Vicinato
CICIARI: ceci

Antonio Poerio 52 Roma 08/01/2007 15.38

 

NTRIHILI: prendici
SCIHU: tr˛golo legno incavato per far mangiare il maiale
ASTUTE: spegni
ACCIPPE: accendi

TURVULU / NTURVULATU: Torbido/intorbidito

VENTUMATU: Nominato

PURPETTE: Polpette

QUADARA: pentola grossa ... ma grossa

Antonio 52 30/12/2006 22.24

 

se moddijare: essere titubante
civare: cibare

pino poerio pandino 30/12/2006 13.44

 

GULIA: VOGLIA,PIACERE

antonio poerio Roma 27/12/2006 16.08

 

SALATURU: Recipiente di coccio 

antonio poerio Roma 19/12/2006 9.41

 

sberzÓre:cadere da un lato  oppure fare traboccare del liquido da un recipiente

pino poerio pandino 13/12/2006 18.54

 

rŔgghja:scheggia di legno

pino poerio pandino 03/12/2006 21.29

 

Cuzzare:spezzare.
Catone:secchio grande
chiancatu:sottotetto.
Spinnandu:di striscio.
Bugatta:secchio grande di metallo
Margherita:rubinetto del vino o dell'acqua.

aquino G.Genova 02/12/2006 23.02

 

sarviŔttu: strofinaccio

pino poerio pandino 30/11/2006 20.45

 

accucchiare: avvicinare
abbrittare: bruciacchiare
zinzulu:straccio
torciniare:strizzare, attorcigliare
dramma: poca
ntergulare: origliare
pastidru: castagna affumicata durissima
jimbu: gobba

Aquino G.-Genova 21/11/2006 23.02

 

arragatu, abbragatu: rauco

pino poerio pandino 20/11/2006 23.59

 

ntirletata: parete divisoria formata da canne e argilla
pisualu: ripiano del focolare
ncristare: rincorrere
pumu: mela
piarzicu: pesca
cudidda: parte inferiore della schiena

fra catanzaro 19/11/2006 18.43

 

quadiare: scaldare
mpingire: appiccicare
nciurrata: mistura di sabbia che si metteva per scherzo nele parti intime
scÓrrica: gioco che consiste nel saltare pesantemente sulla schiena di una o pi¨ persone
zÓncu: dicasi di fango  o fanghiglia argillosa attaccato alle scarpe
arrivotare: rivoltare
roddÓre: rotolare
r˛ddalu: fallo rotolare
sputazza: saliva
sputazzata: sputo
mbresca: invidia
¨ minde fai mbresca: non mi fai venire invidia
salim˛ra: sotto sale
vozza: gozzo, bubbone, prominenza.
tranganiadu: instabile, cigolante, oscillante
purrazzu: erba lattiginosa
songaniare: picchiare
abbuscare: procurare
m˛ abbuschi: ora le prendi( botte)
campusantaru: becchino
capizzi: testiera del letto
pedizzi: pediera del letto
vatta: coperta molto pesante( il piumino moderno)

pino poerio pandino 17/11/2006 22.44

 

mantenuta: convivente
cuncubina: convivente o amante
ziricare:solleticare
pricugghiata: morso per quadrupedi oppure afferrare per il collo
affÓscinu: malocchio
fascŔda: contenitore usato dai pastori per la ricotta
mpanÓta: specie di zuppa di pane e latte appena munto
virguvÓru:vegetale commestibile simile all'asparago
sparacogna:pianta dall'asparago
spÓragiu: asparago
granÓtu: melograno
arvuzzu: pianta d'ulivo che produce olive molto piccole
cerza :quercia
urmu:olmo
cac¨mbari: corbezzoli
sciurtire: letteralmente saltare o andare fuori
cÓ chi sciurtiu..: come dire   eh la miseria...!!

trempa: anatomicamente tempia; oppure parete di una rupe o montagna.
timpa: rupe.
timp¨ne: collinetta.
scasÓre:diveltere una serratura o riuscire a disincastrare qualcosa.
ncasÓre:incastrare
picuniare: prendere a colpi di piccone;molto volgarmente dicasi anche  di atto sessuale...
vŔrre : caprone.
sÓgula: piccola corda
zuccu: grosso pezzo di legno o aggettivo per indicare  imbranataggine.
Óru pallone Ŕ n¨  zuccu: non sa giocare a calcio

pino poerio pandino 16/11/2006 12.54

 

quaciuniare: prendere a calci
ndiricÓllu: buttalo via
cutýcchju:sasso
d¨amitu: mansueto se si tratta di animali, che produce frutti o innestata se si tratta di vegetali

pino poerio pandino 15/11/2006 8.38

 

addobbare: accordarsi
p¨Ŕ n'addobbÓmu: poi ci metteremo d'accordo

gghi˛mbaru: gomitolo
acquazzýna: brina
vŔntatu: scoperto
addjucire: fare luce

pino poerio pandino 11/11/2006 18.53

 

annacizzata: diventata acida

vittorio marchio-Rho (Mi)10/11/2006 21.32

 

zodda: zolla
quÓgghiu: olio o grasso solidificato
tŔ si fÓttu d˛ quÓgghiu:si dice ad una persona che ha preso le distanze da altre anche se non volutamente
spýrdu: fantasma
spirdÓtu: che sembra un fantasma
cumprumŔssu: promessa di matrimonio
zýtu:fidanzato o  sposo
zýta:fidanzata o  sposa
zitiÓre: corteggiare, amoreggiare

murrýca: moina
m¨addu: molle
chi se moddýe: che non ha voglia
trappýtu: frantoio
trppitÓru: frantoiano
prusument¨su: presuntuoso
c˛dda: collina
cavarcat¨ra: quadrupede( asino , cavallo o mulo)

pino poerio pandino 09/11/2006 18.25

 

Ristucciu:il fusto del grano dopo la trebbiatura
Minuta:piccola.
surchiare:aspirare
schetta:nubile

Aquino G.-Genova 07/11/2006 20.47

 

jaccatýna: fessura, lesione
spýtu: spiedo
rÓccatu: escreato
rÓgani:ronchi sibilanti
ragÓnu:uragano
mpannizzatu: stropicciato
garýddji: secrezioni oculari
m¨acci: secrezioni nasali
petrusinu all'aricchje : cerume nelle orecchie
guÓddara: ernia
catrŔja: schiena
vacÓnte o mbacante: vuoto
ijre o fare n¨ viagÓggiu mbacante:andare o  fare un viaggio a vuoto senza concludere niente..

pino poerio pandino 07/11/2006 17.46

 

mustazzi: baffi.

vittorio Marchio- Rho-(Mi) 07/11/2006 14.15

 

Amprare i panni: stendere i panni

Carmine Genova 7/11/2006 10.08

 

frittula: cotenna con grasso del maiale.

vittorio Marchio- Rho-(Mi)06/11/2006 20.02

 

pÓppici: ragnatele
cecagghj¨ne:modo dispreggiativo per indicare una persona che porta occhiali da vista
attruppicare:inciampare
scuorchjulare: sbucciare
Ópile: dicasi di un uovo con un guscio morbido ancora non perfettamente formato

pino poerio pandino 05/11/2006 13.41

 

grÓsta: vaso per fiori
grastÓre: tagliare i testicoli
ncinÓgghia: inguine
v¨vitu: gomito
trempa: tŔmpia
cuzzýattu:nuca
quazýatti: calze
c¨acciu: brufolo
nÓsca:naso, in senso figurato superbia
naschitisa: superba
ncavunare: buttare dentro ad un burrone
cavune: burrone
scirubbetta. granita di succo d'arancia e neve
lepidu: lento,rallentato
lýantu: magro
portugÓllu: arancio

pino poerio pandino 03/11/2006 20.18

 

Carusare:tagliare a zero i capelli,tosare
Jocca:chioccia
Nnocca:fiocco
Raspusa:ruvida
Arrizzicare:rischiare
Allisicare:risparmiare
Leona:tartaruga
Cucchia:paia,coppia
Gorna:pozzanghera
Lavina:piccolo ruscello di acqua piovana
Frusculu:insetto,animale

Aquino G.-Genova 02/11/2006 21.44

 

all'intrasÓta o ara'ntrasÓta: improvvisamente, di sorpresa.
scÓntu: paura

pino poerio pandino 30/10/2006 13.02

 

vasilic˛: basilico
parare: sfoggiare
mbr¨amu: cosa senza significato,impaccio
spezzerýa: farmacia
f¨stu: grande bidone di metallo
fýsculu: disco in corda o in materiale sintetico usato per la spremitura dell'olio
grastýadu: rastrello
cugnu: cuneo

crivu: setaccio( per farina, grano ecc)
panÓru: paniere
menzal¨aru: unitÓ di misura per le olive corrispondente a 5 o 6 panieri
tÓgghia: pezzo di legno sul quale si segnava, incidendolo con un coltello, la quantita di olive raccolte dalle raccoglitrici, una specie di " agendina" di  legno...
mbal¨su: che non vale niente

pino poerio pandino 29/10/2006 0.34

 

Stendicchiare:stirarsi
Ripiccicare:riprendersi
Magagne:imperfezioni
Apprettare:istigazione al litigio
Susumella:dolce natalizio
Scunchiutu:molto stanco

Aquino Gemelli-Genova 24/10/2006 21.21

 

ogghialura: antico contenitore per l'olio

vittorio marchio- Rho-(Mi) 24/10/2006 19.39

 

Granatu: Melograno

vittorio Marchio -Rho(MI) 24/10/2006 12.23

 

ammasunÓre: ricoverare, portare al riparo
ammasunat¨ru: ricovero per animali
gaddjinÓru: ricovero per galline

pino poerio pandino 23/10/2006 9.34

 

juscjal¨aru: soffietto( per il fuoco)
AbbrittÓtu: abbrustolito
nturvulÓtu : torbido
ntartaratu : molto sporco
arruzzatu : arrugginito

pino poerio pandino 22/10/2006 13.28

 

cantamune-petramune:pietra,masso crossissimo

vittorio marchio-Rho(Mi) 19/10/2006 14.27

 

Abattari: fiammiferi

vittorio Marchio-Rho-(Mi) 19/10/2006 11.06

 

catu: secchio

vittorio Marchio-Rho-(Mi) 18/10/2006 19.49

 

gorna: pozzanghera

maccaturu: Fazzoletto

Vittorio Marchio-Rho (Mi) 17/10/2006 13.11

 

petrusinu: prezzemolo

vittorio marchio-Rho (mi) 17/10/2006 12.01

 

f¨lijina: ragnatela
zÓddari:feci caprine o pi¨ impropriamente capelli incolti
mingra:svogliatezza, capricci propri dei bambini, quando non ne vogliono sapere di nulla.

pino poerio pandino 15/10/2006 13.06

 

varva: barba

acciu: sedano

cioccolatera:contenitore per fare il caffŔ.
'mbutu: imbuto

vittorio Marchio-Rho (mi) 14/10/2006 23.36

 

'ncamatu: digiuno o affamato

Carmine, genova 14/10/2006 8.15

 

ntergulare: ascoltare
appurcignare:tenere fermo con forza contro qualcosa un oggetto o una persona
ngrizzuliare:rabbrividire
scarfare: riscaldare
dormituru: lumaca
adobbiu: anestetico
nzinijare: mettere zizzania
spacchjiare ( le orecchie):tirare con forza allungandole
pizzulune: pizzicotto
cannarutu: goloso
lisciuattu: goloso
cannarutedda: piccola formica
vile: che costa poco
zuccu: grosso pezzo di legno
ngumare: mangiare avidamente
azzoddare: circondare
scalognare:cercare di farsi dire un sagreto
zilaredda: dissenteria
commodu: scorta
requare: fare silenzio
ndrijaturu: strumento per riempire le salsicce
ntaralettata. vecchio muro di una volta fatto di canne e calce
rocciuliare: perdere tempo
putegghjva: che non smette mai di parlare
arrugnare: avvicinarsi
ventare: scoprire
arriare: giocare
iaccatina: spaccatura
scacunare:rompere le zolle dure
nzumbratu: mezzo addormentato
¨ sinde mende: non si pente
accurdatu: assunto
nzýte: peli duri
grubbu o grubburu : buco
piluarciu: pelle d'oca
vutare: tornare indietro
addunare: andare a vedere
Óntu: gruppo di donne raccoglitrici di olive
cituledda: erba selvatica commestibile
ciricigghia: piccolo serpentello innocuo ( chi se truvava subbra carýa)
nazzichedda:dondolýo
truocculiare o truocculeddiare: movimento ondeggiante ( solitamente di una ruota, ma anche in  senso figurato) con o senza cigolio
prastedda: sfoglia di un impasto per dolci o pasta
svrinchijare: di qualcosa che sfugge pericolosamente dalle mani o da una presa
candeleddiare: scottarsi o bruciarsi

singa: linea tracciata
all'addirta: in piedi
pezza a culure: scusa
scrinci scranci: scarabocchi
zumpare:saltare
staccia:pezzo di pietra piatta
stagghijare: dividere
Ó stratila: la bilancia
stuppagghiju: tappo
mundÓre: sbucciare
projire:porgere
brocca:forchetta
posa: fagioli
giammichele:l¨cciole
pit¨su: iettatura
m˛mu: caramella morbida
sciangomma:gomma da masticare
tilaru:telaio per lavorare la lana
spitu: spiedo
fraschca: ramo con foglie
cerza: quercia
dÓrica: radica
pit˛rru: rozzo, incivile

pino poerio pandino 09/10/2006 22.23

 

'nbuttunate i cavuzi: abbottonati i pantaloni.

Tiraturu: tiretto-cassetto di un mobile.

Culircia: Formica
Sazýari: piccolo contenitore in legno,o in rame per pestare il sale.

vittorio Marchio Rho(MI) 09/10/2006 23.01

 

'na sporta e panni: una grande cesta di biancheria varia.
viddhicu: Ombelico.

lattarrune: erba selvatica contenente liquido, simile al latte, infiammatorio.

vittorio Marchio- Rho (mi) 08/10/2006 13.07

 

vrasciari: braciere.
Grasta : vaso per piantine

vittorio marchio -Rho(mi) 03/10/2006 21.28

 

anchianare:salire
attroppicare:inciampare

Aquino G.-Genova 02/10/2006 13.00

 

catuieda : piccolo ripostiglio

marco genova 02/10/2006 0.20

 

apprettare: stuzzicare prendendo  in giro
injuriare: ingiuriare.
crozza: cranio rasato.
cr¨angiu: figlio non ( generato) del padre
ciÓgula: corvo
guardare e ciÓgule. essere un p˛ stralunato
furgare: buttarsi dentro a qualcosa (anche in senso figurato)
furgatýcce: buttati dentro....
cumprýtu: cerimonioso
vurvýnu: semenzaio con relative piantine
mbaschiÓre: super rilassamento postpranzo con relativi annessi..( sbadigli, respiro affannoso ecc)
piguliÓre:  portare sfortuna
mburdacÓre: inzuppare
dirramÓre o anche sdirramÓre: bacchiÓre, far cadere dal ramo
cupedda: grotta, volgarmente anche donna di facili costumi

ammýnde na' dramma: dÓmmene un p˛

cinzuliare: sbattere, scuotere...
guinduliare o fare guinduli guinduli:  fare a pezzettini...
attirentare: morire ...oppure pi¨ volgarmente : avere una erezione...

pino poerio pandino 01/10/2006 20.37

 

a ra scinduta: alla discesa.

vittorio.marchio 01/10/2006 15.30

 

Arripezzare:cucire un pezzo di stoffa su un vestito.

Spahante:mostrarsi superiore,essere vanitoso.

vittorio marchio 27/09/2006 15.00

 

catentara:vecchia-troppo vecchia (in senso non di offesa alla persona)

strumbu:trottola

vittorio marchio 26/09/2006 20.43

 

vruacculu:broccolo
arrivulare:buttare in la,allontanare

inghiermitare:INTERPRETARE-CAPIRE

MINTATE ALLALIRTA:METTITI IN PIEDI,DIRITTO.

vittorio marchio-rho(mi)26/09/2006 0.36

 

cucchiarina: cucchiaio

Sperge: albicocche

Vittorio Marchio Rho( Mi) 25/09/2006 13.05

 

mbiata: portata via dall'acqua.

carmine, genova 25/09/2006 12.03

 

u vucatu:preparativi per lavare la biancheria.

Vittorio Marchio-Rho(MI) 24 settembre 2006 12.43

 

Spernunzare:Incasinare,disperdere, spargere

Aquino Gemelli-Genova 18/09/2006 18.25

 

Cugghiandri: Confetti

Vittorio Marchio Rho( Mi)  05/09/2006 15.54

 

nzuratu:  sposato
piassulu: scheggia di legno
anturedra: poco fa'
mprascalu: sporcalo
simana: settimana

adrascata :asciutta o secca
abbruscatu: irritazione della pelle

mpucire,nziccare: infilare

nugnidra: un po'

frank e aquino 19/07/2006 21.46

 

fhorchja: caverna,grotta

pendinu: discesa

anijia: capretta

sagula: corda(fine)      

ficarra & picone (belcastresi) 17/07/2006 18.58

 

ALLAMMUZZU:Grosso modo,piu' o meno

Aquino Gemelli-Lecco 14/07/2006 22.43

 

Maruggiu:manico

Aquino Gemelli-Genova 10/07/2006 20.37

 

ntirrinhare: morire dal freddo

FRANK genova 14/06/2006 23.31

 

ndiricare:buttare via

Aquino Gemelli-Genova 10/06/2006 21.07

 

Curria: cintura
tirante: bretelle
nccinahhe: inguine
titihhe: ascelle
pile: scotta

curiosa 06/06/2006 16.55

 

Adrumare:accendere

Aquino Gemelli-Genova 03/06/2006 18.04

 

ziricare: solleticare

carmine, genova 28/05/2006 16.32

 

CICCULATERA:barattolo vuoto  di pelati con manico in Fil di ferro da usare al fuoco

Aquino Gemelli-Genova 25/05/2006 21.34

 

Ŕ 'mpucata a cicala!!!
fa molto caldo

Roberto Aiello, Belcastro 20/05/2006 10.21

 

'mbastu: sella
capizza: briglia
cugjuniare: scherzare
borza: borsa
virga: bastone per scuotere gli ulivi
derramare: scuotere gli ulivi
'mprestare: prestare
rigalare: regalare

Pompeo 19/05/2006 13.49

 

vrigheda: manico di scopa usato come mattarello, soprattutto  per fare le pittanchiuse.

majida: mÓdia

Carmine, genova 19/05/2006

 

portazicchinu: portamonete
'nzinga: occhiolino
loggia: balcone
ande: cominciare ad andare
putiga: negozio
pajise: paese
stidi: stelle

Pino Coco 19/05/2006 10.46

 

Colonnetta:comodino

Giovanni Gemelli jr -Genova 18/05/2006 20.04

 

Mustazzi: baffi
carusiadu: salvadanaio
gadinaru: pollaio
cunzerva :salsa di pomodoro
u tuppu: capelli raccolti in cerchio dietro la nuca

Pino Coco Milano 18/05/2006 17.06

 

rasuala= utensile x ripulire l'asse della pasta dalla farina

loredana milano 18/05/2006 11.51

 

chiccaredra: tazzina
ncapizzare u liattu: inserire le lenzuola sotto il materasso.
mpanare: mangiare il siero del latte con la ricotta.

Daria - Agliana 16/05/2006 22.16

 

Canigghiula: Forfora

Aquino Gemelli-Genova 16/05/2006 18.33

 

arrunciuricare: stropicciare
nasiare: schifare
minestrare: servire in tavola
ara pedalina: il fusto dell'albero
squaciuniare: scalciare
'nzurare: sposarsi
accurretiare: rincorrere

Roberto D Belcastro 15/05/2006 17.36

 

all'antrasata: all'improvviso.

Carmine, genova 15/05/2006 7.39

 

luni: lunedý
marti: martedý
miarcuri: mercoledý
iuavi: giovedý
vennari: venerdý
iennaru: gennaio
frevaru: febbraio
maiu: maggio

Pino Coco milano 13/05/2006 15.18

 

jiusu : sotto
susu: sopra
capadirtu: verso sopra
sciancatu: strappato

Roberto Aiello,  Belcastro 13/05/2006 11.58

 

fhade'dra:parte bassa della camicia(quella che va nei pantaloni)

Aquino Gemelli-Genova 12/05/2006 17.45

 

U masciune - il letto
U chiancatu - il soffitto
U strumbu - la trottola
U carricaturu - la corda spessa

Lino e Antonio, Belcastro 12/05/2006 17.45

 

cavuciare: picchiare, malmenare
scuazare: mettersi scalzo
annirciare: offendersi

Roberto D 11/05/2006 20.12

 

Pipazzi:Peperoni
Cuacule e l'uacchi:le palpebre degli occhi

Roberto Lupia 11/05/2006 19.02

 

riluaggiu: Orologio
cavuzi: pantaloni
gacciuia: accetta
chiuavura:chiodi
barretta: cappello

Pino Coco milano 10/05/2006 21.19

 

quatraru:bambino
zilatu: ha fatto la cacca addosso

renato 10/05/2006 15.24

 

s'annache: sculetta oppure se la tira

sappriattiche: (si arrampica)
A palora:(a parola)

s'arrivote: si rigira
NTUSTATU: COSA FATTA DURA
MPINGE: incolla

FRANK genova 09/05/2006 20.14

 

apperticare: arrampicare
ngruffuliare: russare

Roberto D belcastro 09/05/2006 16.22

 

NZINIARE: stuzzicare,provocare

TIMPIARE:lanciare sassi contro un bersaglio.

Aquino gemelli, genova 09/05/2006

 

                             Torna su

 

Contatore visite

 

Creative Commons License

Questa opera Ŕ pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

 Alcuni diritti riservati 1998-2015 Carmine Stanizzi - AVVISO